Un’attrice «di stile». Valeria Moriconi

4,75

COD: 9788861560260 Categorie: , Tag: , , , , , ,

Per la serie “Teatro di Marca. Figure marchigiane del teatro di prosa del Novecento”, Anna Teresa Ossani traccia un approfondito ritratto di Valeria Moriconi, l’attrice marchigiana che ha raggiunto le vette dell’arte recitativa e una meritata fama internazionale. Il valore preminente che Valeria Moriconi ha progressivamente assunto nel teatro italiano del Novecento si deve al suo essere stata un’attrice di stile; un’arte vissuta nella convinzione, in lei sempre più affinata e percorsa sulla scena, del valore “umanistico” del teatro come colloquio ed educazione del pubblico, come scelta culturale di cui la corporeità dell’interprete è simbolico strumento e veicolo di trasmissione. Lo stile dunque non si riconosce nelle doti naturali, nella naturale predisposizione alla scena, nella spontaneità recitativa né nella tecnica, ma in qualcosa di più personale e sottile che si identifica con l’artista stesso e si coglie nel processo di ripetizione e differenza che attraversa i singoli spettacoli dove affiora la peculiarità di certi stilemi recitativi, capaci di creare tensione drammatica, da cui si irradiano punti di vista diversi di una stessa visione del mondo e del teatro.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 21 × 14,5 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Un’attrice «di stile». Valeria Moriconi”